Compiti Asincroni

Per avviare compiti asincroni (utile ad esempio per grandi importazioni), Potete usare RabbitMQ o Redis.

Installare RabbitMQ per compiti asincroni

Requisiti

Dovete avere RabbitMQ installato sul vostro server.

Installazione

wget https://www.rabbitmq.com/rabbitmq-signing-key-public.asc
apt-key add rabbitmq-signing-key-public.asc
apt-get update
apt-get install rabbitmq-server

Configurazione ed avvio

rabbitmq-plugins enable rabbitmq_management # (useful to have a web interface, available at http://localhost:15672/ (guest/guest)
rabbitmq-server -detached

Fermare RabbitMQ

rabbitmqctl stop

Configurare RabbitMQ in wallabag

Modificate il vostro file app/config/parameters.yml per modificare la configurazione di RabbitMQ. Quella di default dovrebbe andare bene:

rabbitmq_host: localhost
rabbitmq_port: 5672
rabbitmq_user: guest
rabbitmq_password: guest
rabbitmq_prefetch_count: 10 # read http://www.rabbitmq.com/consumer-prefetch.html

Abilitare RabbitMQ su wallabag

Su Strumenti, nella sezione Importa, abilitate RabbitMQ (con il valore 1).

Avviare RabbitMQ consumer

Dipendendo da quale servizio vogliate importare, dovete abilitare uno o più (se volete supportare molti) cronjob:

# per importare da Pocket
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_pocket -w

# per importare da Readability
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_readability -w

# per importare da Instapaper
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_instapaper -w

# per importare da wallabag v1
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_wallabag_v1 -w

# per importare da wallabag v2
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_wallabag_v2 -w

# per importare da Firefox
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_firefox -w

# per importare da Chrome
bin/console rabbitmq:consumer -e=prod import_chrome -w

Installare Redis per compiti asincroni

Per avviare compiti asincroni (utile ad esempio per grandi importazioni), possiamo usare Redis.

Requisiti

Dovete avere Redis installato sul vostro server.

Installazione

apt-get install redis-server

Avvio

Il server dovrebbe già essere attivo dopo l'installazione, altrimenti potete avviarlo usando:

redis-server

Configurare Redis su wallabag

Modificate il vostro file app/config/parameters.yml per modificare la configurazione di Redis. Quella di default dovrebbe andare bene:

redis_host: localhost
redis_port: 6379

Abilitare Redis su wallabag

Su Strumenti, nella sezione Importa, abilitate Redis (con il valore 1).

Avviare Redis consumer

Dipendendo da quale servizio vogliate importare, dovrete abilitare uno o più (se volete supportare molti) cronjob:

# per importare da Pocket
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod pocket -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-pocket.log

# per importare da Readability
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod readability -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-readability.log

# per importare da Instapaper
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod instapaper -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-instapaper.log

# per importare da wallabag v1
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod wallabag_v1 -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-wallabag_v1.log

# per importare da wallabag v2
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod wallabag_v2 -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-wallabag_v2.log

# per importare da Firefox
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod firefox -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-firefox.log

# per importare da Chrome
bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod chrome -vv >> /path/to/wallabag/var/logs/redis-chrome.log

Se volete avviare l'importazione solamente per alcuni messaggi e non tutti, potete specificare questo numero (qui 12) e il programma si fermerà dopo il dodicesimo messaggio:

bin/console wallabag:import:redis-worker -e=prod pocket -vv --maxIterations=12

results matching ""

    No results matching ""