Eseguire wallabag in docker-compose

Per eseguire la vostra istanza di sviluppo di wallabag, dovreste usare i file docker compose preconfigurati.

Requisiti

Assicuratevi di avere Docker e Docker Compose disponibili sul vostro sistema e aggiornati.

Cambiare DBMS

Per default, wallabag inizierá con un database SQLite. Visto che wallabag supporta Postgresql e MySQL, i container di docker sono disponibili anche per questi.

In docker-compose.yml, per il DBMS scelto, togliete i commenti:

  • la definizione del container (blocco a livello root postgres o mariadb)
  • il link del container nel containerphp
  • il file env del container nel container php

Per far continuare ad eseguire i comandi Symfony sul vostro host (come wallabag:install), dovreste anche:

  • caricare i file env appropriati sulla vostra riga di comando, in modo che possano esistere variabili come SYMFONY__ENV__DATABASE_HOST.
  • creare un 127.0.0.1 rdbms sul vostro file di sistema hosts

Eseguire wallabag

  1. Fate un fork o clonate il progetto
  2. Modificate app/config/parameters.yml per rimpiazzare le proprietá di database_* con quelle presenti nei commenti (con valori con prefisso env.)
  3. composer install per installare le dipendenze del progetto
  4. php bin/console wallabag:install per creare lo schema
  5. docker-compose up per eseguire i containers
  6. Infine, andate su http://localhost:8080/ per trovare il vostro wallabag appena installato.

Durante i vari passi potreste incontrare problemi di permessi UNIX, percorsi sbagliati nella cache generata, etc... Operazioni come cambiare i file della cache o cambiare i proprietari dei file potrebbero essere richieste frequentemente, per cui non abbiate paura!

results matching ""

    No results matching ""